Un’indagine meticolosa sullo stato dell’arte culinaria non può prescindere dalla visita a quella che a parer mio, e non solo, è la migliore corte del mangiare in salsa thai. Si trova all’interno del centro commerciale Central Embassy piano -1. Eathai apre le porte dalle 10 del mattino alle 22. In un ambiente molto piacevole è possibile degustare tutte le cucine delle quattro regioni del paese con uno speciale accento a quelle del nord-est come la cucina Isaan.

Central Embassy
All’interno di Eathai

Una sezione molto interessante è quella dedicata allo street food con cucina al momento e tempi di attesa ragionevolissimi. Un bello spazio degustativo e solerti camerieri si incaricano di portare al tavolo le ordinazioni. Tutto molto curato a partire dall’arredamento e dall’utilizzo di prodotti thai.

Sai Krok Isaan food
Tom Yum Goong agropiccante
Pork Satay, spezie e salsa di arachidi

 

 Da non perdere la parte dedicata agli acquisti. Un vero e proprio negozio con tutti prodotti a marchio thai. Frutta con il durian, mango, mela rosata, e sapodilla e  tutto il panorama delle erbe aromatiche come la galanga e la citronella. È presente all’interno una scuola di cucina. Da considerare assolutamente se si vuole provare la cucina thai in un ambiente molto gradevole.

Il negozio all’interno
Durian disidratato
La mela a forma di rosa
Scuola di cucina

Il cibo di strada thailandese occupa sempre di più un posto di rilievo non solo sulla scena culinaria internazionale ma anche nel mio cuore. Varietà di gusti e sapori e l’uso frequente di spezie ed erbe aromatiche ne fanno una cucina armonica e dal grande equilibrio. E questo racconto ne rappresenta il meritato omaggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 


 

CC BY-NC-ND 4.0 Cibo di strada a Bangkok by Bitacora-Semplicemente un blog di viaggi is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.